Dal 12 al 15 aprile 2013, grandi festeggiamenti in onore dei 600 anni del Principato di Ariis


- venerdì 12 aprile, cena nel buio al ristorante ‘Principato di Ariis’ per assaporare pietanze che ricordano il Rinascimento avvolti nel buio e serviti da camerieri non vedenti che faranno provare un’esperienza sensoriale unica nel suo genere;

- sabato 13 aprile, cena con delitto dal tema ‘ZigonzAriis’, presso lo stesso ristorante, dove la compagnia teatrale ’Anubi Squaw snc’ di Cremona rappresenterà gli ultimi giorni di vita di Francesco II Gonzaga, marchese di Mantova, mascherando il colpevole dell’omicidio (ovviamente inventato poichè storicamente inesistente) che gli astanti convenuti dovranno indovinare;

- domenica 14 aprile, programmi per tutto il giorno (dal mattino alla sera) nel borgo che, per l’occasione, sarà ambientato al XV secolo con anche la presenza di Giulietta e Romeo: giri in barca sul fiume Stella; visita guidata all’acquario di Ariis; giro gratuito a cavallo per i bambini; musica del tempo coi tamburini del gruppo storico locale ‘la Corte di Giulietta’; pranzo rinascimentale all’aperto; il pittore Giorgione da Portogruaro illustrerà gli eventi storici utilizzando solo pigmenti naturali; nel pomeriggio, laboratori didattici per bambini; musica; (per chi vuole) discesa subacquea assistita nel fiume Stella; visita guidata al parco dello Stella; cena della costata;

- lunedì 15 aprile, cena al ‘Principato di Ariis’ dedicata a Lucina e Luigi (alias Giulietta e Romeo) con pietanze rinascimentali accompagnate da musica friulana di livello, lettura di brani della loro storia, breve spiegazione dell’origine friulana di tale mito ed altro ancora (con la collaborazione e partecipazione dell’Associazione Giulietta e Romeo in Friuli).